“Piacenza è orgogliosa di te”. L’atleta Andrea Dallavalle premiato in Comune

09 Agosto 2022

“Caro Andrea, la Città di Piacenza è profondamente orgogliosa di te. I tuoi successi
e i prestigiosi traguardi conseguiti nella tua straordinaria carriera sportiva fanno onore al tuo impegno, alla tua classe e alla tua straordinaria forza d’animo. Continua così!” Il messaggio scritto all’i terno della pergamena che il sindaco Katia Tarasconi ha consegnato questa mattina nelle mani di Andrea Dallavalle, reduce dal quarto posto ai mondiali di Eugene, negli Usa e in procinto di partire per gli europei di Monaco di Baviera, in calendario la prossima settimana.

Oltre alla pergamena, il primo cittadino ha consegnato all’atleta piacentino lo stemma della nostra città. Con loro era presente anche il delegato provinciale Robert Gionelli che ha consegnato a Dallavalle lo stemma del Coni. Alla cerimonia organizzata in sala consiliare erano presenti anche l’assessore alla Cultura Christian Fiazza, il sindaco di Gossolengo Andrea Balestrieri, il tecnico di Andrea, Ennio Buttò, la mamma Maria Cristina Bobbi, il papà Fabrizio Dallavalle (presidente dell’Atletica Piacenza), l’assessore allo Sport Mario Dadati, il tenente Francesco Tartaglione in rappresentanza del Comando provinciale della Guardia di Finanza e il vice sindaco Marco Perini.

“Mi sento bene perché dopo i mondiali ho avuto una dose di adrenalina – ha commentato Dallavalle – vediamo di fare meglio agli europei perché questo quarto posto mi ha lasciato l’amaro in bocca”. Agli Europei il primo posto sembra già cosa fatta per il campione portoghese Pichardo, ma Andrea vuole dargli filo da torcere: “Anche se il primo posto sembra già assegnato gli avversari sono da vedere e io vado lì per giocarmi le mie carte”.

Con lui ci sarà papà Fabrizio, da sempre al suo fianco per proseguire nella tradizione sportiva tipica di casa Dallavalle: “Le aspettative sono buone anche se ha sempre davanti quel mega atleta che è Pichardo. La vera forza di Andrea è che quando si trova in pedana si trasforma, riesce sempre a tirare fuori dal cilindro ciò che gli serve per fare certe misure”.

LA FOTO GALLERY DI MAURO DEL PAPA

© Copyright 2022 Editoriale Libertà