Campionati europei di nuoto: Giacomo Carini in gara nei 200 farfalla

11 Agosto 2022

C’è anche un po’ di Piacenza ai Campionati Europei di nuoto in programma alla piscina olimpionica del Foro Italico di Roma da oggi fino al 21 agosto. Della squadra azzurra del Team Italia, infatti, fa parte anche Giacomo Carini, specialista dei 200 farfalla tesserato per la Vittorino da Feltre e per il Gruppo nuoto Fiamme Gialle.

La trentaseiesima edizione dei campionati Europei vedrà in gara, complessivamente, più di mille atleti in rappresentanza di quarantanove nazioni che si cimenteranno nelle cinque discipline previste: nuoto in piscina, nuoto in acque libere, nuoto artistico, tuffi e tuffi dalle grandi altezze.

Carini, qualificatosi agli Europei grazie al titolo italiano assoluto conquistato lo scorso 9 aprile ai tricolori primaverili di Riccione con l’eccezionale crono di 1’55”,53, gareggerà ovviamente nella sua specialità di sempre: i 200 farfalla. Per cercare di conquistare un risultato prestigioso, oltre a quella degli avversari stranieri, il forte nuotatore piacentino dovrà vincere anche la concorrenza dei compagni di squadra azzurri, in particolare Federico Burdisso, bronzo alle Olimpiadi di Tokyo, e Alberto Razzetti, campione mondiale in vasca corta dei 200 farfalla.

“Abbiamo impostato un lavoro di preparazione – precisa Carini – mirato proprio a questi campionati Europei, con specifiche sedute in vasca e allenamenti in palestra. Le ultime prove cronometrate sono state positive grazie anche a una condizione fisica molto buona. In competizioni agonistiche di altissimo livello come queste, con tutti i migliori interpreti della specialità in gara, è impossibile fare pronostici e previsioni. Dalla nostra abbiamo il fattore campo legato al fatto di disputare questa prova continentale in Italia, e questo elemento rappresenta sicuramente uno stimolo in più per cercare di fare bene puntando a un risultato prestigioso”.

Carini scenderà in vasca al Foro Italico il giorno di Ferragosto: in mattinata sono infatti previste le batterie di qualifica che danno accesso alle semifinali in programma lo stesso giorno, nel pomeriggio. La finale dei 200 farfalla che assegnerà titolo europeo e medaglie, a cui accederanno gli otto atleti con i migliori tempi delle semifinali, è invece in calendario martedì 16 agosto nel tardo pomeriggio.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà