Piace, domani c’è l’Arzignano. Scalise: “Serve una svolta. Vittoria ad ogni costo”

16 Settembre 2022

Conquistare la prima vittoria in campionato a ogni costo. Sarà questo l’obiettivo del Piacenza Calcio, che tornerà in campo domani pomeriggio alle 14.30 in casa dell’Arzignano Valchiampo nella quarta giornata del girone A di Serie C. Dovrà essere la partita della svolta per i ragazzi di mister Manuel Scalise, invischiati nelle zone basse della classifica, ma con la chiara intenzione di battere una diretta concorrente per la salvezza.

Lo ha spiegato chiaramente lo stesso allenatore biancorosso nel consueto pre-partita del venerdì, in questo momento serve una “scossa”: “La squadra finora ha mostrato pregi e difetti, non abbiamo dentro di noi l’ansia di vincere, però è ovvio che è necessaria una svolta. Io voglio di più da questi ragazzi, voglio un’anima, un gruppo che sappia soffrire, giocare insieme ed esaltare il proprio pubblico. Lo dobbiamo anche ai nostri tifosi, che finora sono stati straordinari, ma anche da questo punto di vista vorrei che ci venisse a vedere più gente perché così sapremmo che stiamo facendo bene”. Quanto all’Arzignano, “i ragazzi sanno già tutto su come si deve affrontare questa squadra che finora sta facendo bene, ci vorranno umiltà e compattezza”.

Sarà un Piacenza votato all’attacco, ma che dovrà fare a meno di Cosenza in difesa squalificato per un turno. Scalise dovrebbe riproporre il 4-3-1-2 visto contro la Feralpisalò, Tintori in porta, difesa con Parisi, Pezzola, Nava e Capoferri, a centrocampo Suljic, Nelli e Palazzolo e Cesarini dietro le due punte Zunno e Rossetti.

LUNEDI’ ALLENAMENTO CON IL PIACENZA RUGBY
Il Piacenza Calcio ha comunicato che lunedì prossimo, alle ore 18.30, il Piacenza Rugby Club ospiterà sui propri campi da gioco, in viale dell’Agricoltura 61, l’allenamento dei ragazzi della prima squadra. A seguire avrà luogo un “terzo tempo” che vedrà i club riuniti in un momento conviviale. L’iniziativa nasce dalla volontà di promuovere l’unità fra differenti discipline sportive che condividono gli stessi colori e valori di lealtà sportiva.

© Copyright 2023 Editoriale Libertà