Gas Sales, al via i campionati giovanili: 7 squadre biancorosse impegnate

06 Ottobre 2022

Renato Barbon

Sette squadre al via dei vari campionati: Under 13, Under 15, Under 17 (che disputerà il campionato regionale), Under 19, Prima Divisione, Serie C e Serie D.
C’è movimento in casa Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza su tutto quanto è dietro alla prima squadra. Un’accelerata decisa si è avuta due estati fa con l’arrivo di Renato Barbon nelle vesti di responsabile tecnico e di allenatore del settore giovanile.

Sono una sessantina i ragazzi del settore giovanile, che quest’anno ha aperto le porte anche ad atleti provenienti da altre province, che prenderanno parte ai vari campionati di categoria.

Diverse le novità che riguardano il settore giovanile la cui sede è a Piacenza in via Borghetto 52. Francesco Di Leo è il nuovo responsabile del settore coadiuvato in questo periodo da Massimo Savi.
Renato Barbon è il responsabile tecnico, Stefano Gatti responsabile della foresteria aperta da poco e che vede la presenza di sei ragazzi provenienti da tutta Italia.
Chiara Grasso è la responsabile organizzativa, Vittorino Francani il referente Progetto Scuole, Arianna Daturi l’addetta alla segreteria e comunicazione.
Il reparto allenatori, oltre a Barbon e Gatti, è completato da Massimo Piazzi, assistenti allenatori sono Davide Aquino e Martina Dell’Orto.

Due ragazzi, Tommaso Andreatti dell’Insubria Volley Mornago in provincia di Varese ed Edoardo Carignano del Klobe Volley Torino (che a giugno hanno partecipato ad un Camp in cui era impegnato anche Barbon) a fine mese avranno la possibilità di allenarsi in due occasioni con i ragazzi della prima squadra biancorossa. Un premio per i due ragazzi per l’impegno e il comportamento avuto durante il Camp.

“Abbiamo cercato – ha sottolineato Isabella Cocciolo, amministratore unico della Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza – di dare autonomia al nostro settore giovanile, sia attraverso un organigramma strutturato sia con una sede dedicata. Crediamo molto nel progetto perché sappiamo che può avere radici solide sia nel nostro territorio che al di fuori.  Ricordo a tutti coloro che vogliono conoscerci che la palestra in largo Brigata Piacenza, ex Genio Pontieri, è sempre aperta per provare un’esperienza con il nostro staff”.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà