Il sindaco Tarasconi incontra la nuova dirigenza del Piace: “Rappresentate la città”

26 Gennaio 2023

Si è tenuto stamani in municipio l’incontro istituzionale tra l’amministrazione comunale e la nuova dirigenza del Piacenza Calcio. Erano presenti il sindaco Katia Tarasconi, l’assessore allo sport Mario Dadati nonché, per la società biancorossa, il presidente Marco Polenghi, il vice presidente Eugenio Rigolli e tutti i soci (Luigi Gruppi, Giacomo Ponginibbi, Alessandro De Santis, Cristian Monti e i fratelli Gabriele e Lorenzo Fermi), ad eccezione di Marco Gatti assente per impegni lavorativi.

Si è trattato di un incontro dai toni cordiali, durante il quale Tarasconi e Dadati hanno ringraziato la nuova compagine societaria e formulato i loro migliori auguri per il capitolo che si apre nella storia centenaria del Piacenza Calcio. “Nel calcio, come in ogni sport – hanno sottolineato – i risultati sono sempre il frutto di una strategia collettiva, del lavoro di squadra e della collaborazione tra tutti gli attori in campo. L’amministrazione comunale è da sempre vicina allo sport e al Piacenza Calcio, che rappresenta la città e l’intero territorio ed è un bene comune di grande valore sociale e civico, che ha un posto nel cuore dei tifosi e di tutti i nostri concittadini”.

L’incontro è stato anche l’occasione per riflettere sull’impegno comune che, nei prossimi mesi, vedrà coinvolti l’amministrazione e la società biancorossa in un lavoro sinergico volto alla migliore soluzione dei problemi sul tavolo. Dopo aver espresso la loro soddisfazione per l’esito di un percorso, bello e inusuale per la nostra città, che ha visto tanti imprenditori lavorare insieme per il Piacenza Calcio, Tarasconi e Dadati hanno rivolto “un plauso e l’augurio di buon lavoro al presidente Polenghi e a tutto il vertice biancorosso, nonché il ringraziamento della nostra comunità a Roberto Pighi, per la passione e l’impegno profusi in questi anni”.

© Copyright 2023 Editoriale Libertà