Premio della bontà, riconoscimento al progetto “Overland for smile”

04 Gennaio 2014

premio della bontà

A Rustigazzo, frazione del Comune di Lugagnano, lunedì alle 15 avverrà la consegna del Premio della bontà: il riconoscimento principale andrà al progetto “Overland for smile”, mentre medaglie d’oro saranno assegnate ad associazioni e persone, per particolari e riconosciute benemerenze. Tra queste ci sarà anche Editoriale Libertà, scelta dal comitato per i suoi 130 anni tra i piacentini.

Tra le altre associazioni premiate La città delle donne – Telefono rosa, che da vent’anni lavora in ambito sociale; monsignor Ponzini del Capitolo della Cattedrale; a Franca Cordani un premio alla memoria per una vita spesa al servizio spese nel disagio. Infine un premio alla memoria di Alberto Horak, il dentista di Sarmato recentemente scomparso in un incidente stradale che trascorreva le ferie nei paesi dell’Est al servizio dei bambini.

“Overland for smile”, che riceverà il premio della bontà realizzato dall’orafo Giulio Manfredi, svolge un progetto umanitario itinerante volto a fornire un aiuto concreto per la salute dentale dei bambini ospiti negli orfanotrofi dei paesi dell’Est europeo. Vi partecipano dentisti, odontoiatri, igienisti dentali impegnati a vincere la paura e la diffidenza dei bambini e conquistare la loro fiducia.

© Copyright 2023 Editoriale Libertà