Provincia, approvato il bilancio consuntivo. Presto lavori alle strade

20 Aprile 2015

20150420_172515_resized (3)

È di quindici milioni di euro l’avanzo di bilancio della Provincia. Di questi dieci sono vincolati per investimenti e bloccati dal patto di stabilità; i restanti 5 saranno a disposizione dell’ente. Questo è quanto resta di un anno di tagli che hanno messo in ginocchio le finanze della Provincia. Per il 2014 la Provincia ha dato allo Stato 6 milioni di euro. Con l’avanzo di otto milioni di euro è stato possibile di chiudere in pareggio.
L’annuncio di Rolleri al consiglio provinciale riguarda la possibilità che l’ammontare dei tagli per il 2015 sia minore del previsto. Si parla, nei corridoi, infatti di una cifra intorno ai cinque milioni di euro che consentirebbero di portare avanti l’attività senza affanni. Per avere certezza deve risolversi il contenzioso aperto da alcune province in sede nazionale. Un milione e mezzo di euro saranno destinati alla sistemazione minima di alcune strade di pianura di tutta la provincia. Un primo intervento realizzato a breve in vista di Expo che apre il primo maggio a Milano.

20150420_172525_resized (5)

20150420_172536_resized (6)

© Copyright 2021 Editoriale Libertà