737 Max Ethiopian,inadeguato il training

09 Marzo 2020


(ANSA) – ADDIS ABEBA, 9 MAR – L’inchiesta condotta dall’Etiopia sulla sciagura aerea del Boeing 737 Max della Ethiopian Airlines, che lo scorso anno provocò la morte di 157 persone, è arrivata alla conclusione che l’addestramento dell’equipaggio da parte della stessa Boeing era “inadeguato”. E’ quanto si legge in un rapporto ancora provvisorio, fatto circolare oggi, alla vigilia del primo anniversario dell’incidente. Il 29 ottobre del 2018 un altro 737 Max della Lion Air era precipitato in Indonesia, provocando la morte di 189 persone.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà