8 dipartimenti Italia in ‘top ten’ mondo

04 Marzo 2020


(ANSA) – ROMA, 3 MAR – Otto dipartimenti universitari italiani sono tra i primi dieci al mondo, due in più rispetto allo scorso anno. Le nuove classifiche universitarie mondiali 2020 messe a punto da QS Quacquarelli Symonds che ha studiato 13.138 programmi universitari in 1368 atenei che si trovano in 83 località in tutto il mondo, mostrano un sistema universitario italiano forte. Tra le eccellenze del Paese ci sono l’Università La Sapienza – Dipartimento di Storia e Storia Antica – che si è classificato al II posto nel mondo; e il Politecnico di Milano, che è al VI posto al mondo per Arte e Design e VII a livello globale per Architettura. A livello europeo l’Italia si classifica quarta come miglior sistema universitario in Europa, superata solo da Francia, Paesi Bassi e Germania oltre che dalla Svizzera (europea ma non parte dell’Ue). I nostri laureati insomma piacciono molto per la preparazione che hanno ai datori di lavoro che li assumono ma i numeri relativi agli altri tre parametri vedono l’Italia perdere posizioni.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà