A Wuhan chiude primo ospedale emergenza

02 Marzo 2020


(ANSA) – PECHINO, 2 MAR – La città di Wuhan, il focolaio del nuovo coronavirus, ha chiuso il primo dei 16 ospedali messi a punto d’urgenza dopo lo scoppio dell’epidemia. La decisione è maturata grazie al drastico calo dei nuovi casi di infezione, ha riferito il network statale Cctv, ma solo dopo aver dimesso gli ultimi pazienti guariti. La provincia dell’Hubei, di cui Wuhan è capoluogo, ha registrato ieri appena 196 casi di contagi, per la prima volta sotto quota 200 dal 24 gennaio.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà