Abi,con ok Ue verso avvio misure credito

14 Aprile 2020


(ANSA) – ROMA, 14 APR – Il via libera della Ue al decreto imprese “è un importante passaggio propedeutico per la piena operatività delle misure previste, soprattutto relative all’art. 1 (garanzia Sace) e art. 13 (Fondo di Garanzia PMI)”. E’ quanto afferma l’Abi che, con lettera circolare già diffusa questa mattina a tutti gli Associati, ha comunicato alle banche l’ok della Ue. Vista l’estrema necessità e urgenza di darne immediata applicazione da parte delle banche, sono stati forniti, in allegato alla lettera circolare, i documenti e i comunicati stampa della Commissione europea.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà