Abusa di 2 clienti, arrestato tassista a Roma

02 Settembre 2020


(ANSA) – ROMA, 02 SET – Un tassista è stato arrestato a Roma con l’accusa di violenza sessuale su due clienti. I due episodi sarebbero avvenuti ad aprile 2017 e a gennaio scorso, nei confronti di una ragazza statunitense ed una italiana. I Carabinieri della Stazione Carabinieri Roma Monte Mario hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal gip di Roma su richiesta della Procura, nei confronti del 46enne romano. (ANSA).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà