Afghanistan:forze Usa attaccano Talebani

04 Marzo 2020


(ANSA) – KABUL, 4 MAR – Le forze Usa hanno colpito durante la notte combattenti Talebani in un raid aereo a Nahr-e Saraj, nel sud della provincia di Helmand: lo ha reso noto in un tweet il portavoce delle forze americane in Afghanistan, Sonny Leggett. Il portavoce ha definito “difensiva” l’operazione spiegando che in quel momento i Talebani stavano attaccando un posto di blocco delle forze di sicurezza afghane e che il raid è servito per “interrompere l’attacco”. Sempre la notte scorsa almeno 20 tra soldati e agenti di polizia afghani sono morti in una serie di attacchi da parte dei Talebani: l’offensiva è giunta poche ore dopo una conversazione telefonica tra il presidente Usa Donald Trump e il negoziatore dei talebani Mullah Baradar. Sul suo account Twitter, Trump aveva poi definito “eccellente” la conversazione. I Talebani hanno attaccato almeno tre avamposti dell’esercito nel distretto Imam Sahib di Kunduz uccidendo almeno 10 soldati e quattro poliziotti. Nella provincia di Uruzgan, invece, sono stati uccisi sei poliziotti.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà