Amb. Cina, Pompeo ci calunnia, metta fine al suo show

01 Ottobre 2020


(ANSA) – ROMA, 01 OTT – “Il Segretario di Stato degli Stati Uniti Pompeo in visita a Roma ha nuovamente diffamato il Partito Comunista Cinese, attaccato senza motivo la politica interna della Cina e tentato di destabilizzare i rapporti tra Italia e Cina. Ci opponiamo fermamente e condanniamo con forza tali atteggiamenti”: lo afferma il portavoce dell’Ambasciata Cinese in Italia commentando le dichiarazioni del segretario di Stato Usa Mike Pompeo, ieri a Roma, sulla Cina. “In Italia c’è un proverbio che dice ‘chi semina vento, raccoglie tempesta’, aggiunge in una nota. “Ci auguriamo che il gracchiante signor Pompeo metta fine al suo show prima possibile”. (ANSA).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà