Ancora disordini a Parigi, 22 fermi

05 Dicembre 2020


(ANSA) – PARIGI, 05 DIC – Proseguono i disordini a Parigi lungo il percorso della manifestazione di protesta contro la legge sulla “sicurezza globale”. Secondo il ministro dell’Interno, Gérald Darmanin, che ringrazia la polizia per la gestione della situazione, almeno 22 persone sono state fermate. Lungo il percorso del corteo verso place de la République, parecchie auto in fiamme, vetrine bruciate (grossi danni a un supermercato), cassonetti e materiali di cantiere incendiati. (ANSA).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà