Attivisti, Zaki in carcere dorme per terra

02 Dicembre 2020


(ANSA) – IL CAIRO, 02 DIC – Patrick Zaki in carcere al Cairo “dorme per terra” e ha chiesto una pomata e una “cintura di sostegno” contro il mal di schiena. Lo riferisce la pagina Facebook ‘Patrick Libero’ curata da attivisti che chiedono la scarcerazione dello studente egiziano dell’Università di Bologna arrestato in Egitto per propaganda sovversiva. La circostanza è stata riferita da una sua legale, Hoda Nasrallah, che “ha potuto fargli visita per la prima volta da quando è stato arrestato” in febbraio, riferisce la pagina. (ANSA).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà