Bce, estrema prudenza per dividendi banche fino a settembre

15 Dicembre 2020


(ANSA) – ROMA, 15 DIC – La Bce “chiede alle banche di evitare o limitare la distribuzione di dividendi fino al 30 settembre 2021”, con un limite fissato al 15% degli utili cumulati 2019-2020 e di un massimo di 20 punti base di capitale Cet1. Lo si legge in una nota dopo la decisione del Consiglio di Vigilanza sulla politica dei dividendi, che rbadisce la raccomandazione alle banche a usare “estrema prudenza” su dividendi e buyback di azioni oltre che sulla politica delle retribuzioni variabili. (ANSA).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà