Biden chiama re Salman ed evoca diritti umani, ruolo legge

26 Febbraio 2021


(ANSA) – WASHINGTON, FEB 26 – Joe Biden ha parlato oggi per la prima volta con il re saudita Salman, discutendo delle relazioni bilaterali, della sicurezza regionale, degli sforzi per concludere la guerra in Yemen e dell’impegno Usa a difendere Riad dagli attacchi di gruppi filo iraniani. Il presidente ha “notato positivamente” anche il recente rilascio di diversi attivisti sauditi-americani e della militante per i diritti umani Loujain al-Hathloul, affermando “l’importanza che gli Usa riservano ai diritti umani e al ruolo della legge”. Lo rende noto la Casa Bianca. (ANSA).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà