Borsa: Europa brucia 608 mld, Milano 51

09 Marzo 2020


(ANSA) – MILANO, 9 MAR – Una delle sedute peggiori della storia recente delle Borse europee ha portato a un crollo dell’indice StoxxEurope600, che raggruppa i principali titoli quotati sui listini del Vecchio continente, del 7,4%, che equivale a 608 miliardi ‘bruciati’ in una giornata. A Milano, solo nel paniere Ftse Mib dei gruppi maggiori, sono andati persi 51 miliardi di capitalizzazione.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà