Bulgaria: due ergastoli per attentato a turisti israeliani

21 Settembre 2020


(ANSA) – SOFIA, 21 SET – Sono stati condannati all’ergastolo in Bulgaria i due imputati per l’attentato suicida di Burgas, sul Mar Nero, in cui otto anni fa furono uccisi cinque turisti israeliani e il conducente dell’autobus su cui si trovavano. L’azione è stata attribuita alla branca militare dell’Hezbollah libanese. (ANSA).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà