Carceri: corruzione e favori a Busto Arsizio, 7 arresti

14 Dicembre 2020


(ANSA) – BUSTO ARSIZIO, 14 DIC – Sette persone sono state arrestate dalla Gdf in provincia di Varese con accuse a vario titolo per corruzione, rivelazione di segreto d’ufficio, abuso d’ufficio, detenzione di armi da guerra, furti e ricettazione. Tra loro anche detenuti e un dipendente del carcere di Busto Arsizio (Varese), accusati di corruzione in concorso. Le indagini hanno rivelato un presunto giro di favori interno al carcere, con permessi premio e lavori in esterno ottenuti grazie a denaro o beni. Cinque arrestati sono in carcere, gli altri ai domiciliari. (ANSA).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà