Ciclone Yasa si rafforza in super tempesta, punta sulle Fiji

16 Dicembre 2020


(ANSA) – SUVA, 16 DIC – Il ciclone tropicale Yasa, come temevano i meteorologi, si è intensificato sul Pacifico fino a diventare una super tempesta di categoria cinque e sta proseguendo la sua rotta puntando dritto sulle isole Fiji che diventeranno il suo bersaglio tra giovedì sera e venerdì mattina. Il servizio meteorologico Weatherwatch, con sede in Nuova Zelanda, ha riferito che Yasa si è rafforzato con raffiche di vento che hanno raggiunto i 280 km all’ora mentre si trovava a 550km a nord-est della principale isola dell’arcipelago delle Fiji, Viti Levu. Il responsabile di Weatherwatch, Philip Duncan, ha dichiarato che “una tempesta così potente può distruggere edifici, sradicare alberi e causare inondazioni”. Il primo ministro delle Fiji Frank Bainimarama ha avvertito la popolazione “a prepararsi al peggio”. (ANSA).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà