Cina: crollo hotel quarantena, 7 i morti

08 Marzo 2020


(ANSA) – ROMA, 8 MAR – E’ salito a 7 il bilancio delle vittime del crollo in Cina dell’hotel Xinjia – a Quanzhou, città della provincia del Fujian – usato per la quarantena supplementare dei pazienti guariti dal coronavirus. Lo annuncia il ministero per la gestione delle Emergenze precisando che i dispersi sono 28.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà