Conte, chiaro mandato dal Parlamento a votare riforma Mes

10 Dicembre 2020


(ANSA) – BRUXELLES, 10 DIC – Il passaggio di ieri “ha sancito la coesione delle forze parlamentari, dà un chiaro mandato all’Italia per partecipare al consiglio Ue per completare la riforma del Mes, ma soprattutto per poter giocare un ruolo da protagonista per la nuova stagione che si annuncia in Europa con la conferenza sul futuro dell’Ue. L’Italia potrà esprimere l’energia rinnovatrice contribuire a rinnovare le istituzioni Ue e dare nuova linfa”: lo ha detto il premier Giuseppe Conte entrando al vertice Ue. (ANSA).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà