Coronavirus: Cina, 143 casi, 16 ritorno

06 Marzo 2020


(ANSA) – ROMA, 6 MAR – La Cina ha riportato 30 nuovi morti legati al coronavirus, 143 nuove infezioni e 16 cosiddetti “contagi di ritorno”, i casi importati da persone arrivate nel Paese. Nel complesso, sono 3.042 le persone decedute in Cina per il Covid-19, ha riferito la Commissione sanitaria nazionale (Nhc). Sono 196, invece, i nuovi casi di positività in Corea del Sud, per un totale di infezioni salito a 6.284. I decessi sono saliti a 42.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà