Coronavirus: De Guindos, pronti ad agire

02 Marzo 2020


(ANSA) – ROMA, 2 MAR – La Bce “è pronta a ricalibrare tutti i sui strumenti, a seconda dei casi, per garantire che l’inflazione salga verso l’obiettivo” dell’Eurotower “in modo sostenibile”. Lo ha detto il vice presidente della Bce, Luis de Guindos, in un discorso a Londra, dopo aver avvertito dei rischi del coronavirus sulla crescita nell’Eurozona. “Le prospettive avevano mostrato segnali di stabilizzazione dopo la decelerazione del 2018 ma l’esplosione del Coronavirus ha portato un nuovo elemento di incertezza”, ha spiegato, sottolineando che il virus “può avere effetti sia sulla domanda che sulle forniture” per cui le esportazioni dall’Eurozona potrebbero “soffrire a causa delle misure di quarantena adottate dalla Cina”. Inoltre, ha sottolineato De Guindos, ci potrebbe essere un impatto anche sul settore dei servizi nell’eurozona. “La Bce resta vigile e monitorerà con attenzione tutti i dati che arriveranno”, ha assicurato.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà