Coronavirus: Germania, ridurre contatti

03 Marzo 2020


(ANSA) – BERLINO, 3 MAR – Cercare di ridurre i contatti, disdire viaggi inessenziali: sono alcune delle misure che l’Istituto Robert Koch, nel suo incontro giornaliero con la stampa, ha raccomandato alla cittadinanza, chiamata a sua volta a svolgere un ruolo attivo e “responsabile” nel contrasto al diffondersi del Coronavirus. Già ieri, gli esperti avevano invitato a evitare di stringere la mano nel saluto, una precauzione che qualcuno ha ritenuto però eccessiva, rispetto alla fase dell’emergenza in cui si trova il Paese. In Germania, il virus continua a diffondersi velocemente: i casi, secondo i dati aggiornati stamani, sono saliti a 188. E la novità è che anche i Laender dell’est, finora apparentemente immuni dal contagio, hanno i primi positivi registrati. Le regioni toccate dal Coronavirus sono 13 su 16. A Berlino i casi finora noti sono tre, mentre il Nordreno-Vestfalia resta di gran lunga la regione più colpita con 101 positivi.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà