Coronavirus, riaperture in stati sud Usa

21 Aprile 2020


(ANSA) – WASHINGTON, 21 APR – Nonostante i casi di coronavirus negli Usa siano quasi 800mila e le vittime oltre41 mila, alcuni stati del sud hanno cominciato a riaprire alcune attività non essenziali sotto la pressione delle proteste di molti cittadini e piccoli imprenditori. Donald Trump invoca la rinascita dell’America lodando i governatori che stanno decidendo di riaprire. Il presidente Usa difende poi la sua strategia contro la pandemia: “Da mesi non lascio la Casa Bianca e ho salvato molte vite umane”, ha affermato.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà