Coronavirus:al Sacco una banca biologica

15 Aprile 2020


(ANSA) – MILANO, 15 APR – Nascerà all’ospedale Sacco di Milano una banca biologica che raccoglierà e conserverà tutti i campioni biologici, ematici e tessutali, relativi a Covid -19, elementi preziosi per lo studio e lo sviluppo di strategie diagnostiche e terapeutiche e per realizzare un vaccino. Il progetto – realizzato con l’università Statale – è reso possibile grazie a una donazione di oltre 800mila euro da parte di Banco BPM. La Banca biologica, che sarà gestita grazie alle conoscenze dei docenti e dei ricercatori dell’Università degli Studi di Milano, sarà realizzata al piano interrato del Padiglione 62 del Sacco. Nei 280 metri quadrati ci sarà un’area per l’accettazione dei campioni, la Biobanca con sei contenitori criogenici (che potranno arrivare a 18), un locale congelatori, sempre destinato alla conservazione di materiali e uno per gli impianti tecnologici.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà