Covid: zero casi in arcipelago Palau, tra primi a vaccinarsi

05 Gennaio 2021


(ANSA) – ROMA, 05 GEN – L’arcipelago di Palau, nell’Oceano Pacifico, è uno dei pochi luoghi sulla Terra risparmiato dal Covid-19 e aspira a diventare uno dei primi Paesi a totale copertura vaccinale contro la malattia, secondo quanto riferisce la Cnn. La repubblica di Palau, con circa 18.000 abitanti, ha ricevuto sabato il primo carico del vaccino sviluppato dalla società farmaceutica Usa Moderna. Le vaccinazioni sono iniziate il giorno successivo, ha annunciato su Twitter il ministero della Sanità. Il carico include 2.800 dosi del vaccino che verranno somministrate in due tempi, a 28 giorni di distanza. Secondo quanto ha riferito il ministero, i primi a ricevere il vaccino saranno gli operatori sanitari, funzionari e i gruppi considerati vulnerabili. Ad oggi, Palau non ha registrato un solo caso di Covid 19 o morte legata al virus, secondo l’Organizzazione mondiale della sanità. A gennaio, quando il virus ha iniziato a diffondersi in Asia e nel Pacifico, Palau è stata tra le prime a implementare controlli più severi alle frontiere: i confini sono stati chiusi a marzo e ad aprile sono iniziati i test ai cittadini. (ANSA).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà