Cuomo, se Trump viene a Nyc meglio si porti l’esercito

03 Settembre 2020


(ANSA) – WASHINGTON, 03 SET – Duro contrattacco del governatore dem di New York Andrew Cuomo a Donald Trump dopo la sua decisione di tagliare i fondi federali alle città ‘anarchiche’ come la Grande Mela. “Non può avere abbastanza guardie del corpo per passeggiare nelle strade di New York, meglio che abbia un esercito. I newyorchesi non vogliono avere nulla a che fare con lui”, lo ha praticamente minacciato, spiegando che forse il tycoon ce l’ha con la sua ex città perché New York l’ha “rifiutato”, considerandolo un “clown” e un “fumetto da tabloid”. (ANSA).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà