Da Monaco a lago Como per compleanno

11 Aprile 2020


(ANSA) – MILANO, 11 APR – Nonostante l’epidemia, volevano trascorrere il compleanno nella casa sul lago di Como: così sono partiti da Monaco di Baviera ma in Italia sono stati fermati dalla finanza, sanzionati e messi in quarantena. E’ successo a una coppia di 25-30 anni che è stata fermata nella tarda serata di venerdì, nell’ambito dei controlli per il divieto di spostamento lungo la statale Regina, diretta a Menaggio. Insospettiti dalla vista di un minivan con targa tedesca, la pattuglia ha intimato l’alt e ha chiesto ai due il motivo dello spostamento. Hanno risposto di essersi messi in viaggio per assistere la madre di lui che, a Menaggio da un mese per motivi turistici, era rimasta bloccata in Italia con l’entrata in vigore dei provvedimenti restrittivi. Ma un sopralluogo nell’abitazione sul lago di Como estiva è bastato per smascherare la coppia, che ora è in quarantena lì.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà