Etiopia: Onu annuncia pacchetto di aiuti da 35,6 milioni

18 Dicembre 2020


(ANSA) – ROMA, 18 DIC – L’Onu ha annunciato un pacchetto di aiuti di emergenza da 35,6 milioni di dollari per i civili coinvolti nel conflitto in Etiopia, che ha visto il governo federale di Addis Abeba mandare propri soldati nello Stato regionale del Tigrè contro i suoi leader locali dopo mesi di tensioni. L’organizzazione internazionale ha specificato che 25 milioni di dollari saranno usati per acquistare medicinali per i civili ammalati e feriti in Etiopia, nonché per cibo e acqua potabile. Gli altri 10,6 milioni saranno utilizzati invece per fornire riparo, assistenza sanitaria e acqua potabile alle decine di migliaia di rifugiati fuggiti nel confinante Sudan durante la guerra, iniziata lo scorso 4 novembre. “Conflitti come questo sono difficili da fermare una volta sfuggiti al controllo, le vite che cancellano non possono tornare indietro e i risentimenti che creano sono di lunga durata. In questo momento, i bambini sono esclusi dagli aiuti. Abbiamo bisogno di un accesso illimitato ora”, ha detto via Twitter Mark Lowcock, coordinatore dei soccorsi d’emergenza dell’Onu. (ANSA).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà