Falcucci, anche a noi “non vi lasceremo”

29 Febbraio 2020


(ANSA) – ANCONA, 29 FEB – “Ho appena ascoltato dal presidente Conte dire che non lascerà soli i cittadini e i contagiati dal Covid 19. Auspico, confido, spero che questa affermazione sia diversa da quella più volte reiterata a noi terremotati del 2016 in tutte le occasioni di visite, sopralluoghi e passerelle effettuate nei Comuni distrutti”. Lo scrive il sindaco di Castelsantangelo sul Nera Mauro Falcucci, in un post su Facebook. “Se così non fosse…lascio a tutti immaginare le conseguenze” aggiunge. “Sempre oggi, ho preso atto che alcune misure specifiche, di carattere di sostegno economico e fiscale, si possono destinare ai soli interessati dall’emergenza sanitaria!” osserva. Falcucci si chiede perché i terremotati del Centro Italia hanno avuto “trattamenti differenti” rispetto anche al ponte Morandi e di altre emergenze, compreso il Coronavirus.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà