Ginsburg: Trump, probabilmente sceglierò nuovo giudice donna

20 Settembre 2020


(ANSA) – WASHINGTON, 20 SET – Il presidente degli Usa Donald Trump ha detto che “molto probabilmente” sceglierà una donna come successore di Ruth Bader Ginsburg alla Corte Suprema. Donald Trump potrebbe incontrare i papabili candidati a sostituire Ruth Bader Ginsburg già la prossima settimana. Lo riportano i media americani citando alcune fonti, secondo le quali il presidente avrebbe in mente tre opzioni. Si tratterebbe di Amy Coney Barrett, Barbara Lagoa e Amul Thapar. Ad accomunare i tre è la giovane età, il che significa che potrebbero sedere alla Corte Suprema per decenni. Cattolica e madre di sette figli, Coney Barrett sarebbe al momento la favorita. Ma – secondo indiscrezioni – le quotazioni di Lagoa starebbero aumentando visto che la giudice è di origine ispaniche e questo potrebbe aumentare le chance di rielezione di Trump. Thapar è invece vicino al leader dei democratici in Senato, Mitch McConnell, e Trump lo potrebbe considerare un asset politico in Michigan, lo stato del giudice. I media Usa, intanto, affermano che Trump intende nominare la nuova giudice – che i democratici chiedono sia invece prerogativa del prossimo presidente – prima del duello con il rivale alla Casa Bianca, Joe Biden, prevista il 29 settembre. (ANSA).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà