Giordania: re Abdallah, la crisi è finita

07 Aprile 2021


(ANSA) – TEL AVIV, 07 APR – “La crisi è finita”. Lo ha detto re Abdallah di Giordania in un discorso alla tv riferendosi alla vicenda del fratellastro Hamzah. “La sfida dei giorni passati non è stata la più difficile né la più pericolosa per la stabilità della nostra patria ma per me la più dolorosa perché le parti in discordia erano dentro e fuori la nostra stessa casa” ha detto re Abdallah. “Ho deciso di affrontare la questione del principe Hamzah – ha proseguito Abdallah – nel contesto della famiglia hashemita ed ho affidato la strada a mio zio Talal. Hamzah si è impegnato davanti la famiglia di seguire la strada dei suoi antenati. Ora Hamzah è con la sua famiglia, nel suo palazzo, sotto la mia ala”. (ANSA).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà