Governo: D’Incà, follia farlo cadere, dopo ci sarebbero urne

09 Dicembre 2020


(ANSA) – ROMA, 09 DIC – “Sarebbe una follia far cadere in questo momento il governo. Il passo successivo sarebbero solo le urne”. Lo afferma il ministro per i Rapporti con il Parlamento Federico D’incà in un’intervista a radio 1. Parlando della task force per il recovery, il ministro aggiunte: “Ci sono tecnici bravissimi che rispondono al nostro paese. Per il resto occorre fare come sul ponte Morandi: correre”. (ANSA).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà