Hhla primo azionista Piattaforma Trieste

29 Settembre 2020


(ANSA) – TRIESTE, 29 SET – Trieste diventa snodo per l’integrazione delle reti logistiche e portuali tra porti del Nord e Sud Europa: Hamburger Hafen und Logistik Ag (Hhla), operatore del porto di Amburgo, d’accordo con i soci Icop e Francesco Parisi, diventerà a fine anno primo azionista della Piattaforma logistica di Trieste, una delle più grandi opere marittime costruite in Italia negli ultimi 10 anni la cui realizzazione è appena terminata. Una cerimonia si svolgerà domani alla presenza del ministro dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli e del ceo di Hhla Angela Titzrath.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà