Israele: blocco destra scende a 58 seggi

04 Marzo 2020


(ANSAmed) – TEL AVIV, 4 MAR – Con il 99% dei voti scrutinati, il blocco di destra guidato da Benyamin Netanyahu scende da 59 a 58 seggi portando così a tre il distacco dalla maggioranza di 61 su 120 alla Knesset. Inoltre, Blu-Bianco di Benny Gantz sale a 33 seggi riducendo il distacco dal Likud di Netanyahu che si attesta a 37. A scendere è il partito religioso Shas che perde un seggio fermandosi a 9. La Lista Araba Unita è a 15 seggi, terzo partito di Israele.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà