Israele: Netanyahu irrompe su TikTok, successo immediato

29 Dicembre 2020


(ANSAmed) – TEL AVIV, 29 DIC – Dopo aver mostrato grande abilità nel padroneggiare le tecniche di comunicazione offerte da Facebook, Instagram e Twitter questa settimana il premier Benyamin Netanyahu si è lanciato in una nuova avventura anche su Tik Tok, nell’intento di aprire un dialogo con gli adolescenti israeliani più giovani. In pochi giorni i primi sei filmati dal tono scherzoso (in genere in ebraico, uno anche in inglese) hanno raccolto 130 mila consensi. In uno di essi ricorda il suo primo lavoro da liceale: lavava piatti in una cafeteria della Pennsylvania “per 50 centesimi ed un pasto”. “Ora – chiede – parlatemi voi dei vostri lavori”. In un altro filmato, ripreso nel suo ufficio, con una mano abbatte “un domino” di libri. “Un libro tira l’altro. Scrivetemi – suggerisce – che cosa state leggendo”. Secondo il quotidiano the Marker, Netanyahu è seguito su Facebook da 2,5 milioni di persone, su Twitter da 1,9 e da altri 900 mila su Instagram. Le sue attività nei social, secondo il giornale, cresceranno prevedibilmente nelle prossime settimane in vista delle elezioni anticipate del 23 marzo che avranno luogo mentre Israele si cimenta ancora col coronavirus. (ANSAmed).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà