Iv, 3 miliardi cuneo vadano a emergenza

24 Marzo 2020


(ANSA) – ROMA, 23 MAR – “Destiniamo i 3 mld del cuneo fiscale 2020 (attualmente destinati ad incrementare leggermente da luglio la busta paga dei lavoratori dipendenti) all’emergenza in corso e lasciamo che il Parlamento decida se quello stanziamento è ancora il migliore utilizzo delle risorse possibile, data la situazione in atto”. Lo propone Luigi Marattin, vicepresidente dei deputati di Italia Viva. “Potremmo invece non toccare i 5 mld attualmente previsti sul 2021 sul cuneo, in modo che – spiega – quel leggero aumento sia posticipato di sei mesi”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà