Johnson ribadisce, niente referendum per indipendenza Scozia

03 Gennaio 2021


(ANSA-AFP) – ROMA, 03 GEN – Il primo ministro britannico Boris Johnson ha ribadito la sua opposizione allo svolgimento di un nuovo referendum sull’indipendenza scozzese, sostenuto dalla premier scozzese che ha auspicato di tornare nell’Unione europea. “Nella mia esperienza, i referendum in questo paese non sono eventi particolarmente felici”, ha detto Boris Johnson alla BBC, alludendo alle profonde divisioni causate dal referendum sulla Brexit nel 2016. Per il leader conservatore, i referendum dovrebbero essere consentiti solo “una volta per generazione”. (ANSA-AFP).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà