La casa di carta 4, tra attesa e inganni

26 marzo 2020




solo awn (ANSA) – ROMA, 26 MAR – “Abbiamo capito due cose: sarà il caos totale”. Nei giorni scorsi Netflix ha sia pubblicato il trailer ufficiale sia rivelato la data di distribuzione che sarà il 3 aprile, con questo messaggio: “La Casa di Carta 4, una delle serie spagnola più amate e popolari degli ultimi anni, sta per arrivare sul colosso streaming. E l’attesa aumenta di giorno in giorno, come le persone chiuse in casa per l’emergenza coronavirus anche il professore e i suoi sono bloccati all’interno della zecca dello stato in attesa”. A questo punto per gli appassionati non resta che attendere solo una manciata di giorni (pochi rispetto a quelli che l’emergenza covid-19 costringe ancora la popolazione non solo italiana ma anche spagnola, tra le più colpite, come il resto d’Europa, e del mondo a questo punto, a trascorrere a casa) per scoprire il futuro del Professore (Álvaro Morte) e della sua banda, sperando che la controffensiva dell’ispettrice Alicia Sierra non abbia la meglio su di loro. Quale sarà il loro destino? Il Professore è convinto che Lisbona sia stata giustiziata, Rio e Tokio hanno distrutto un carro armato e Nairobi lotta tra la vita e la morte. La banda sta affrontando uno dei momenti più difficili di sempre e la presenza di un nemico tra i suoi stessi ranghi ostacola seriamente la riuscita del colpo. (ANSA).

© Copyright 2020 Editoriale Libertà