La moglie di ‘paziente 1’ tornata a casa

04 Marzo 2020


(ANSA) – MILANO, 4 MAR – E’ ritornata a casa e sta bene la moglie di Mattia, il ‘paziente 1’, il 38enne di Codogno e la prima persona che è risultata contagiata dal coronavirus in Lombardia. La giovane donna, all’ottavo mese di gravidanza, da quanto ha appreso l’ANSA, è stata dimessa un paio di giorni fa dall’ospedale Sacco dove era stata ricoverata poichè anche lei risultata positiva, ma asintomatica, al Covid19, e ora dovrà comunque finire il periodo di ‘quarantena’. Dall’ecografia a cui è stata sottoposta nell’ospedale milanese anche la bimba che porta in grembo sta bene.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà