L’Austria chiude 45 valichi con Slovacchia e Repubblica Ceca

13 gennaio 2021


(ANSA) – BOLZANO, 13 GEN – L’Austria da mezzanotte chiude 45 valichi minori verso la Repubblica Ceca e la Slovacchia a causa dell’andamento della pandemia nei due Paesi confinanti. Nell’ordinanza del ministro degli Interni Karl Nehammer si parla di un provvedimento per il “mantenimento dell’ordine e della sicurezza pubblica”. Nella Repubblica Ceca – scrive l’Apa – l’incidenza sui sette giorni è di 795 e in Slovacchia di 374. Il ministro alla Salute austriaco Rudolf Anschober ha parlato di “dati allarmanti”. Venerdì scatta invece l’obbligo di registrazione online per chi entra in Austria. (ANSA).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà