Libia: Turchia a Haftar, risponderemo a ogni attacco

27 Dicembre 2020


(ANSA) – TRIPOLI, 27 DIC – Monito della Turchia al generale Khalifa Haftar: “Un criminale di guerra, assassino, i suoi sostenitori devono sapere che saranno considerati un obiettivo in caso di attacco alle truppe turche” dislocate in Libia. Lo ha detto il ministro della Difesa turco, Hulusi Akar, incontrando i soldati a Tripoli. Le forze turche sono state schierate in Libia a sostegno del governo di unità nazionale, nel corso dell’offensiva dello scorso anno lanciata dalle milizie di Haftar contro la capitale. Qualche giorno fa, il generale ha fatto appello ai suoi a riprendere le armi per “cacciare l’occupante turco”, “Se lo faranno poi non avranno un luogo dove scappare”, ha tuonato il ministro turco. (ANSA).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà