L’incendio nel campo di Moria provocato dai migranti

09 Settembre 2020


– ISOLA DI LESBO (GRECIA), 09 SET – L’incendio che ha distrutto il campo profughi di Moria, sull’isola di Lesbo, è stato appiccato da un gruppo di “richiedenti asilo”. Lo hanno riferito le autorità greche.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà