Louvre, dopo la mostra da record un documentario su Leonardo

07 Settembre 2020


(ANSA) – PARIGI, 07 SET – Un lungo documentario su Leonardo Da Vinci e la sua “scienza della pittura”, oggetto di una mostra di grande successo al Louvre in occasione dei 500 anni dalla morte del Maestro, verrà presentato sul grande schermo in Francia e in oltre 60 Paesi da metà settembre: è quanto annunciato dal Museo del Louvre. “Una notte al Louvre: Leonardo da Vinci”, è questo il titolo del lungometraggio che per un’ora e mezza conduce lo spettatore al centro dell’opera e della vita del genio del Rinascimento. In pratica, si tratta di una visita notturna della mostra, in compagnia dei commissari Vincent Delieuvin e Louis Frank, grandi esperti francesi di Leonardo che hanno preparato l’esposizione per dieci anni. I due analizzano e interpretano minuziosamente ogni opera, mettendo in luce la “scienza della pittura” – dalla definizione che l’artista stesso attribui’ alle sue ricerche – e nella qualche vedeva “una scienza divina capace di ricreare il mondo”. La produzione e la distribuzione di questo documentario, realizzato da Pierre Hubert-Martin e tradotto in 30 lingue, è stata affidata a Pathé Live. Le proiezioni per quanto riguarda Francia, Svizzera e Belgio sono previste dal 16 al 22 settembre, ma il film verrà diffuso a partire dal 16 settembre anche nel resto del mondo. Per realizzare il documentario girato con telecamere 6K e accompagnato da musiche di Bach, Couperin, Marin Marais o Charpentier, sono state necessarie quattro notti di riprese. (ANSA).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà