M5s: fonti gruppo, a iscritti sempre ultima parola

03 Novembre 2020


(ANSA) – ROMA, 03 NOV – “Gli iscritti avranno sempre l’ultima parola quando interpellati”. Così fonti del gruppo parlamentare del Movimento 5 Stelle alla Camera a proposito delle modifiche apportate allo statuto del gruppo attualmente sottoposte alla votazione dei deputati. “È stato tolto un passaggio superfluo dallo statuto del gruppo parlamentare, come del resto già fatto dal gruppo al Senato – proseguono le stesse fonti – visto che già ora non è previsto, in ossequio allo statuto del Movimento, che il gruppo parlamentare possa appellarsi direttamente agli iscritti. Per farlo è necessario investire il capo politico che resta il punto di riferimento per le indicazioni più strettamente politiche e, appunto, per il coordinamento con gli iscritti”. (ANSA).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà