Michael Jackson, ranch Neverland venduto per 22 mln dollari

30 Dicembre 2020



(ANSA) – NEW YORK, 30 DIC – Neverland ha un nuovo proprietario. Il ranch in California appartenuto a Michael Jackson, nel quale ha vissuto per 15 anni, è stato infatti acquistato dal miliardario Ron Burkle, co-proprietario della squadra di hockey Pittsburgh Penguins, per 22 milioni di dollari. La proprietà era stata messa in vendita nel 2014 per 100 milioni di dollari. Nel 2017 era stata ritirata dal mercato a causa del crollo del prezzo a 67 milioni di dollari e per la difficoltà di trovare un acquirente. Il ranch fu acquistato da Jackson nel 1987 per poco più di 19 milioni di dollari. Si tratta di 2.700 acri situati a Los Olivos, vicino a Santa Barbara. La proprietà comprende una casa da 12 mila mq, una piscina, un cinema, una sala da ballo, una caserma dei pompieri, uno zoo e una stazione ferroviaria in stile Disney. La popstar l’ha posseduto fino al 2009, l’anno della morte. (ANSA).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà